Media, News | 16.09.2021

LCA, professionalità vitaminica


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it

Perché il nostro logo è arancione, colore piuttosto insolito per uno studio legale? E qual è il significato della forma quadrata, solida ma con angoli morbidi? Nulla è casuale quando si tratta di esprimere – anche attraverso il brand – chi siamo, la nostra attitudine e filosofia di pensiero.

Il logo attualmente in uso è frutto di un rebranding avvenuto nel 2015. Unitamente a un richiamo al precedente logo, e a una chiara volontà di ammodernamento, si è partiti dai connotati che contraddistinguono la forma prescelta, ovvero il quadrato, simbolo di solidità, equilibrio, fermezza, costanza e affidabilità, ma anche di “gruppo” e “squadra”. Un tetragono, nel senso dantesco del termine, ma alieno dall’essere rigido o incapace di cambiare: gli angoli smussati significano proprio modernità e innovazione, flessibilità, dialogo, elasticità di pensiero, saper interpretare le situazioni e la realtà che ci circonda, capacità di adattarsi alle molteplici esigenze dei clienti e del mercato. L’arancione vitaminico, insolito rispetto a colori forse più seri e tradizionalmente utilizzati nel settore legale, sottolinea l’originalità di approccio e l’orientamento al futuro di LCA, nonché l’attenzione all’aspetto umano sia nelle relazioni con i clienti sia nei rapporti interpersonali interni. L’arancione evoca luce, calore, ottimismo e condivisione. Il font non è standard, seppur non originale è comunque ricercato, molto moderno dal punto di vista del design, appartenente alla classe dei “bastoni” – da cui trae il connotato della semplicità e l’essere privo degli “inutili fronzoli” tipici dei font graziati – ma morbido nelle forme, cosa che rispecchia dunque appieno il “messaggio” comunicato dalla forma scelta. Volontariamente non è stato inserito l’abituale costrutto “studio legale”, a indicazione della vocazione di consulenza e assistenza a 360° che caratterizza LCA.

Dopo aver fondato, alla fine degli anni ’80, LCA – Lega Colucci & Associati, uno dei primi studi legali italiani a forte vocazione multidisciplinare e internazionale, gli stessi name partner decisero nel 2004 di dar vita a un nuovo progetto imprenditoriale, coinvolgendo altri soci con significative esperienze professionali di stampo internazionale. (Ri)Nacque così LCA, una struttura dinamica, multipractice e votata all’internazionalità. Nel processo di rebranding intrapreso nel 2015, lo studio ha deciso di mantenere nel proprio logo la sigla LCA, a memoria delle proprie origini e della propria storia, seppur tale sigla oggi non sia più riconducibile ai cognomi
dei soci fondatori. La supervisione delle politiche di branding è affidata al Comitato comunicazione dello studio, composto da 4 soci e dalla responsabile Marketing&Comunicazione. Il team marketing è attualmente composto da Marta Milani, Valentina Cadoppi ed Enrico Montanari.

L’articolo in pdf sul progetto “Atlante dei brand legali” a cura di Legalcommunity.


Marketing & Communication
marketing@lcalex.it